Tabelle fornire un'esperienza di lavoro, relax e ristorazione affidabile e migliorare il fascino estetico della tua stanza. Inoltre, migliora anche la funzionalità della tua cucina. Pertanto, scegliere il giusto tipo di tavolo è importante. 

Tra le diverse tipologie di tavoli nel mercato preferiscono sia le case tradizionali che quelle moderne tavoli in ceramica a causa della loro resistenza e durata. Nel frattempo, molti altri appassionati di arredamento si chiedono se i tavoli in ceramica soddisfano le loro esigenze. 

Quindi, in questo articolo, parleremo in dettaglio dei tavoli in ceramica. Partendo dalla tipologia, dai pro e dai contro, discuteremo anche di alcune opzioni di stile. 

Quali sono i diversi tipi di tavoli in ceramica?

Per prima cosa, iniziamo esaminandone alcuni tipi comuni di tavoli in ceramica potete trovare. 

BK CIANDRE Tavolino da esterno in marmo quadrato rettangolare in stile italiano

Tavolini 

Questi tipi di tavoli sono di medie dimensioni e vengono utilizzati per riporre bevande, caffè, snack e libri. Tavolini in ceramica sono popolari perché necessitano di meno manutenzione. Sono disponibili anche in forme rettangolari, rotonde e irregolari. 

Un bell'esempio di tavolini in ceramica è il tavolino impiallacciato in noce di BK CIANDRE. Viene fornito con una base in alluminio che aiuta a prevenire la ruggine e a durare più a lungo. Pertanto, sono popolari sia in ambienti domestici che residenziali. 

Tavolini 

Si tratta di tavoli di piccole dimensioni che vengono utilizzati nelle case per scopi decorativi e di stoccaggio. Quello a base ceramica tavolini sono comuni a causa della loro robustezza. Possono semplicemente resistere all'usura quotidiana. Pertanto, molti utenti fanno affidamento su questi. 

Tavoli da pranzo 

Questi tavoli hanno un'ampia superficie che può ospitare più ospiti contemporaneamente. Hanno abbastanza spazio per consentire agli utenti di conservare utensili e stoviglie. Sono utilizzati per un'esperienza culinaria molto igienica e pulita. Tavoli da pranzo con una capienza di 8 posti a sedere sono abbastanza comuni. Tuttavia, anche alcuni tavoli da pranzo in ceramica da 10 posti stanno guadagnando popolarità sul mercato. 

Telai da tavolo comuni utilizzati in un tavolo in ceramica

I piani dei tavoli in ceramica può essere abbinato a diversi tipi di materiali alla base che possono conferirgli un aspetto unico e raffinato. Consideriamo alcuni materiali di base che possono essere utilizzati con questi ripiani del tavolo. 

Materiale di base 

Applicazione

Legna

Robusto e classico

Metallo (ad es. Alluminio)

Moderno ed elegante 

Calcestruzzo

Eleganza industriale

Calcolo

Elegante e sofisticato

Resina

Versatile e leggero

Pro dei tavoli in ceramica 

Ci sono diversi motivi per cui scegliere un tavolo da pranzo in ceramica è una scelta saggia da fare. Discutiamolo con l'aiuto dei seguenti punti. 

Resilienza 

La ceramica è composta da molti elementi non metallici e di terra che la rendono durevole, resistente e altamente resistente ai graffi. Inoltre, grazie alla loro struttura cristallina, possono resistere alle alte pressioni. Nel caso in cui più ospiti utilizzino il tuo tavolo da pranzo in ceramica, non devi preoccuparti. 

Manutenzione facile  

A causa della struttura non porosa del ceramica, lo sporco, il cibo e l'acqua non possono essere assorbiti nel loro nucleo. Ciò significa che non richiede una manutenzione elevata. Il bello è che i tavoli in ceramica si puliscono anche semplicemente con un panno umido. 

Inoltre, data la struttura non porosa dei tavoli in ceramica, gli odori non riescono a penetrare in profondità. Questo li rende puliti e privi di odori indesiderati. 

Estetica 

Questi tipi di tavoli sono disponibili in diversi colori, dimensioni e texture che si adattano all'atmosfera della tua casa. Inoltre, i motivi in ceramica ne aumentano la bellezza e il fascino artistico. I colori e le texture giusti, se abbinati al tuo spazio, conferiscono un aspetto elegante. 

Contro di scegliere un tavolo in ceramica  

D’altro canto, queste tabelle potrebbero avere anche degli svantaggi. Questi sono i seguenti: 

Pesante 

I tavoli in ceramica, soprattutto quelli realizzati in ceramica solida, sono un po' più pesanti. Ed è per questo che potrebbe essere necessario uno sforzo per spostarlo da un luogo all'altro. In molti casi, tali tabelle hanno un peso maggiore di tavoli in legno

Superficie fredda 

Spesso, a causa della bassa conduttività termica, molti tavoli in ceramica si adattano all'ambiente circostante. Di solito, nei periodi invernali, si ha la sensazione che la loro superficie sia fredda, a differenza dei tavoli da pranzo in legno.  

Difficile da riparare 

Sebbene questi tipi di tavoli abbiano meno possibilità di rottura, non sono completamente indistruttibili. Una volta rotti o scheggiati, richiedono molto impegno per essere riparati. Ad esempio, in alcuni casi, anche i riempitivi e altri adesivi non riescono a riparare il danno. 

Costoso 

L'alto valore e la qualità di tavoli in ceramica venire con un costo elevato. In alcuni casi, potrebbe essere un po’ più costoso rispetto ad altre alternative come il legno o il vetro.   

Come arredare i tavoli in ceramica nella tua cucina?

Ora che conosci il pro e contro dell'utilizzo di un tavolo in ceramica, è tempo di essere creativi e integrarli nella tua cucina. Per questo, esamineremo diversi tipi di design. Diamo loro una rapida occhiata:

tavolo da pranzo in ceramica con illuminazione d'accento

Illuminalo 

È il modo migliore per creare una cucina molto accogliente, soprattutto quando si dispone di uno spazio ridotto. Per questo, puoi farlo una lampada a sospensione sopra il tavolo. In questo modo la luce si concentra nelle aree che necessitano di illuminazione. 

A seconda delle dimensioni del tuo tavolo, puoi utilizzare più di 1 o 2 luci. Nel complesso, crea un'atmosfera calda e accogliente attorno al tavolo. Puoi optare per colori vivaci, se ne hai un tavolo bianco oppure puoi scegliere a stile cucina grigio e bianco

Abbinalo a uno sfondo vivace.

Usa dipinti o altri materiali artistici nella tua cucina che si abbinino bene al tuo tavolo da pranzo. Ad esempio, se hai un tavolo in ceramica nera, usa toni neutri o un tocco di colori vivaci per migliorarne il fascino. Alcuni dipinti di paesaggi naturali potrebbero essere una buona scelta per questo. 

Inoltre, potresti provare a sperimentare tende dai colori vivaci in cucina. Questo può rompere la monotonia delle pareti della tua cucina, aggiungendo unicità al tuo spazio. Inoltre, scegli un trattamento per finestre con un colore che sia lenitivo per gli occhi. 

Considera l'arredamento da tavolo 

Per una cucina domestica, utilizza un mix di oggetti funzionali e decorativi sul ripiano del tavolo. Potrebbero essere dei souvenir, le tue posate preferite o le cose a cui sei legato personalmente. Oltre a questo, potrai sfoggiare i tuoi set da cucina vintage sul piano del tuo tavolo in ceramica. 

Nel caso di una cucina commerciale, potresti semplicemente mettere vasi di erbe, mini sculture, porta votivi, tovaglioli o fiori per renderla interessante per gli ospiti. 

Stile con sedie 

La parte migliore dei tavoli da pranzo in ceramica è che si adattano bene a qualsiasi tipo di sedia. Quindi, hai la libertà di scegliere tra poltrone in legno, sgabelli da bar, sedie da pranzo e molto altro. 

L'unica condizione per abbinare il tavolo è dargli un aspetto personalizzato e più invitante. Inoltre, mentre scegli la sedia, assicurati che sia comoda e non sia troppo grande o piccola per il tavolo. 

Decorazione a tema 

Questo ti aiuterà a decorare la cucina in modo più personalizzato. Se sei un amante della natura, decora la tavola con qualche pianta grassa. Puoi anche prendere in considerazione molti altri stili basati su occasioni come feste di anniversario o feste del Ringraziamento.

D'altro canto, le tendenze decorative stagionali possono essere seguite anche con i tavoli in ceramica. Usa tonalità vivaci e un tema nautico per l'estate. E il caldo oro o il viola prugna per la stagione invernale. A questo scopo è possibile utilizzare tabelle di colore bianco o beige poiché si abbinano a qualsiasi altro colore.  

Come mantenere un tavolo in ceramica?

Non c'è dubbio sulla forza e sulla longevità di tavoli in ceramica; tuttavia, l’utilizzo di alcune pratiche può migliorare la loro vita. Ecco alcune buone pratiche da considerare per salvaguardarlo. 

  • Usa sempre i sottobicchieri sul tavolo per assicurarti che non ci siano acqua o anelli per il tè.
  • Assicurati di pulire regolarmente il tavolo con un panno inumidito imbevuto di una miscela di sapone. 
  • Non aggiungere carichi pesanti direttamente sui ripiani del tavolo. 
  • Evitare l'uso di soluzioni altamente acide sulla sua superficie per proteggerne l'integrità strutturale. 
  • Considera l'utilizzo di tovaglie o tappetini per evitare di versare qualcosa sulla superficie del tavolo. 
  • Non far scivolare utensili o altri oggetti pesanti sulla superficie del tavolo da pranzo in ceramica. 

Quali fattori considerare nella scelta di un tavolo in ceramica?

Prima di decidere di incorporare tavoli in ceramica nel tuo locale, considera quanto segue: 

Innovation S Tavolo da pranzo moderno in ceramica bianca

Requisiti di spazio 

Incorporare un tavolo delle giuste dimensioni sarebbe utile per svolgere facilmente le attività quotidiane. Inoltre, acquistare la forma ideale che si adatta al design della tua stanza, della tua cucina o del tuo spazio abitativo sarebbe positivo per un aspetto migliore. Pertanto, valuta attentamente il tuo spazio prima di acquistare un tavolo. 

Bilancio 

È ancora un'altra cosa che devi cercare. In generale, i tavoli in ceramica sono un po’ costosi. Assicurati di scegliere il prodotto adatto sia alla tua casa che alle tue tasche. Allo stesso tempo, si suggerisce sempre di privilegiare la qualità rispetto alla quantità. 

Reputazione del marchio 

Non tutti i tavoli in ceramica offrono lo stesso livello di durata e resistenza. Pertanto è necessario verificare sempre la reputazione del marchio prima di prendere qualsiasi decisione. Si consiglia di scegliere sempre un marchio rispettabile. 

Conclusione 

Riassumendo, i tavoli in ceramica sono uno di questi le migliori opzioni per la tavola per te. Sono di alta qualità e durano a lungo. Può essere utilizzato ovunque, dal soggiorno alla cucina. Per le sue proprietà chimiche e fisiche, sono ampiamente utilizzati nelle moderne cucine domestiche. 

Per dare al tuo tavolo spaziale un fascino accattivante, prova ad abbinarlo a diversi colori e texture. Seguire le migliori pratiche sopra menzionate può aiutarti a migliorare la longevità delle tue tabelle.

Tuttavia, per qualsiasi decisione o consiglio relativo all’interior design o all’acquisto di un mobile, consulta sempre un esperto del settore per avere indicazioni. 

Ancora confuso su come scegliere i migliori tavoli in ceramica per la tua casa?

Permettere BK CIANDRE inizia con infinite opzioni di tavoli in ceramica.

Domande frequenti

Ecco alcune delle domande più frequenti sui tavoli in ceramica. 

Come è fatto un tavolo in ceramica?

Innanzitutto, il materiale ceramico viene modellato sotto forma di un piano del tavolo. Potrebbe essere rotondo, ovale o rettangolare. Nella fase successiva viene cotto in un forno a una certa temperatura, dove diventa duro. 

Il piano del tavolo viene quindi accoppiato con materiali di base come l'alluminio o altri materiali. Infine, viene eseguita la finitura per creare il prodotto finale. 

Qual è la differenza tra porcellana e gres?

La porcellana viene riscaldata ad una temperatura di 1200-1450 gradi Celsius. E per questo motivo ha meno pori. Ciò alla fine significa che non assorbirà odori o liquidi. 

Il gres viene riscaldato tra 1000-1200 gradi. I piani dei tavoli in ceramica possono essere abbinati a diversi tipi di materiali alla base che possono conferirgli un aspetto unico e raffinato. Consideriamo alcuni materiali di base che possono essere utilizzati con questi ripiani del tavolo. 

Celsius è più poroso, il che consente la penetrazione dei liquidi, motivo per cui viene comunemente utilizzato nella produzione di pentole. 

I tavoli in ceramica possono essere utilizzati in ambienti esterni?

Assolutamente si. Grazie alle proprietà di resistenza al calore e all'umidità, puoi allestire uno spazio esterno con tavoli in ceramica.